Dragon Tiger, la versione asiatica del Baccarat

In questo articolo parleremo di Dragon Tiger di Evolution Gaming, si tratta di una variante del Baccarat molto popolare tra i giocatori asiatici e non solo.

Inoltre, parleremo anche di come si gioca e quali sono le regole di questa versione accattivante del gioco di carte Baccarat!

Dragon Tiger, che cos'è

Come annunciato nelle prime righe, Dragon Tiger di Evolution Gaming è una versione alternativa del Baccarat, poiché viene giocata con due carte, estremamente popolare in Asia e sta prendendo piede in tutto il mondo.

Dragon Tiger di Evolution Gaming è un gioco super veloce e semplice, presente nei live casinò, che gli appassionati di Baccarat adoreranno.
In Dragon Tiger vengono distribuite solo due carte, una relativa al “Drago” ed uno alla “Tigre”, i giocatori scommettono semplicemente su quale carta sarà più alta o se le carte avranno egual valore (ossia se ci sarà un pareggio).

L'interfaccia utente molto curata ed intuitiva, comprende statistiche e varie scelte che permetteranno al giocatore di prevedere il risultato nei round futuri. Inoltre, è possibile dialogare con il croupier che gestisce le varie fasi di gioco, mediante la chat.

Sono disponibili due puntate secondarie: la scommessa sul pareggio, indipendentemente dal seme (TIE), che paga 11:1 e la scommessa sul pareggio del seme (SUITED TIE), che paga 50:1.

Come si gioca

Giocare a Dragon Tiger di Evolution Gaming nei live casinò è molto semplice, per via dell'interfaccia grafica molto intuitiva, le partite sono molto brevi ed offre grande divertimento!

L'obiettivo del gioco è indovinare se la carta dal valore più alto verrà assegnata alla tigre o al drago, per indovinare è possibile scommettere del denaro sul “Drago”, sulla “Tigre”, sul pareggio delle due carte, oppure sul fatto che oltre ad avere lo stesso valore hanno anche lo stesso seme.

Il gioco si sviluppa su un grande tavolo in cui vengono mostrate le due carte, di volta in volta, una relativa al “Drago” ed una relativa alla “Tigre” e segue le seguenti fasi di gioco:

  • le due carte vengono estratte, di volta in volta, da un sabot contenente otto mazzi (jolly esclusi);
  • il giocatore scommette su “Drago”, “Tigre”, “Pareggio” (relativo al valore delle carte), “Pareggio con seme uguale” (sia valore delle carte che seme uguali);
  • il croupier assegna una carta alla figura del “Drago” ed un'altra carta alla figura della “Tigre”;
  • la carta più alta vince e paga alla pari 1:1;
  • in caso di pareggio, metà della puntata del giocatore viene restituita e la vincita paga 11:1 (se si ha solo pareggio), oppure 50:1 (se si ha un pareggio sia di valore che di seme).

In Dragon Tiger, le carte vengono disposte in base al loro valore nel seguente modo:

  • la carta più bassa è l'asso e vale 1,
  • successivamente dal 2 al 10 il valore della carta è uguale al numero mostrato sulla carta (un 2 vale 2, un 3 vale 3 e così via),
  • le figure valgono: “J” (o ‘Jack') 11 punti, “Q” (o ‘donna') vale 12 punti ed, infine, il “K” (o ‘Re') vale 13 punti.

Semmai dovessero esserci problemi durante la partita, come caduta di connessione da parte del giocatore, quest'ultima viene annullata come tutte le eventuali vincite le giro e le puntate verranno restituite.

Per giocare a Dragon Tiger, consulta i Live Casinò in cui è presente a questa pagina.

Lukas

Lukas

Capo redattore

Luca è uno dei principali autori qui su Casinoble ed è entrato nel mondo del casinò grazie alla sua passione per il poker online. Inoltre, Luca è un fan accanito delle scommesse sportive. Qui su Casinoble, potrai trovare articoli realizzati da Luca in merito a: giochi con croupier dal vivo, scommesse sportive e strategie di scommessa.

Most Recent News

Ottieni le ultime informazioni