Poker o Blackjack online: quale dei due dovresti giocare? Parte 3

Ti sei mai chiesto se sia meglio il poker o il blackjack online?

L'industria del gioco d'azzardo è stata fra quelle che più di tutte ha beneficiato dell'avvento di internet e della possibilità di allargare il proprio ventaglio di offerte con una massiccia, sempre in espansione presenza online.

In ogni caso, una buona parte degli introiti di questa industria provengono ancora dai casinò fisici, che non sono solamente una meta turistica oramai “obbligata” per chi si reca in determinati posti nel mondo (come ad esempio Las Vegas), ma anche la casa di alcuni dei giocatori con la “potenza di fuoco” maggiore, in termini monetari.

Soppesare pro e contro per scegliere tra poker e blackjack online

Ma tutto questo, come impatta la nostra scelta? Giocare a poker non ti presenterà alcun problema né nei casinò online né in quelli fisici. Come abbiamo già detto, questo gioco non contempla una competizione con il casinò, con la casa, ma vede il casinò come semplice terreno di battaglia per lo scontro con altri giocatori. Il banco, in questo caso vince sempre, e lo fa nella misura della percentuale richiesta per sedersi al tavolo.

Ma per quanto riguarda il blackjack online, le cose sono diverse. E’ inutile girarci intorno: il miglior modo per spostare le probabilità di vincita a proprio vantaggio nel blackjack, è contare le carte. Se siete nella prima fase della vostra esperienza nel gambling, potreste pensare che questa sia una pratica illegale, ma la cosa non è affatto vera. Per quanto il conteggio delle carte sia spesso presente in qualsiasi frangente ritratto dei prodotti cinematografici che abbia a che fare con il blackjack, non è assolutamente vero che contare le carte sia contro le regole. Né quelle del casinò, né quelle del blackjack. Il conteggio delle carte è una pratica teoricamente legittima, ma che nei casinò fisici vi darà un vantaggio veramente esiguo, se non in termini percentuali sicuramente di tempo.

Non appena lo staff si renderà conto della vostra abilità al tavolo, un addetto vi si avvicinerà, e dopo esseri congratulato con voi per la vostra bravura, vi confiderà che il vostro livello è troppo alto per il casinò, e vi inviterà a giocare presso altri lidi. Inoltre, nel caso in cui la variante del gioco preveda anche mischiare le carte dopo ogni mano, qualsiasi vantaggio sarebbe inequivocabilmente azzerato.

In sostanza, se volete capire quale gioco sia meglio per voi fra poker e blackjack, dovreste partire con una domanda: per quale motivo sto giocando? Se il vostro fine è solamente ricreativo, in quel caso la scelta più saggia è proprio quella di affidarvi a quella sensazione di pancia dalla quali vi abbiamo messo in guardia nella prima parte di questo articolo. Ma se invece volete cominciare a giocare per guadagnare del denaro, e magari farlo con una certa costanza, il poker vi darà dei margini più alti. Dopotutto, come abbiamo detto a più riprese nel corso di questo articolo, è uno dei pochi giochi in cui non si è in competizione con il casinò, ma solamente con altri giocatori.

Lukas

Lukas

Capo redattore

Luca è uno dei principali autori qui su Casinoble ed è entrato nel mondo del casinò grazie alla sua passione per il poker online. Inoltre, Luca è un fan accanito delle scommesse sportive. Qui su Casinoble, potrai trovare articoli realizzati da Luca in merito a: giochi con croupier dal vivo, scommesse sportive e strategie di scommessa.

Most Recent News

Ottieni le ultime informazioni