Categories
blog

Bitcoin nei live casinò online

I casinò live si aprono al Bitcoin

Non c’è dubbio che casinò live da un lato, e criptovalute dall’altro siano due delle più grandi rivoluzioni tecnologiche di questo primo scorcio di ventunesimo secolo. In particolare, la comparsa dei Bitcoin, invenzione virtuale del misterioso Satoshi Nakamoto, sta trasformando in maniera radicale il modo in cui viviamo l’economia.

Questa valuta digitale, come altre nate dopo di essa, può essere spesa in un numero crescente di negozi e attività sia online che offline, e nonostante le drammatiche oscillazioni, chi è fortunato abbastanza da possederne ha sicuramente messo da parte un bel gruzzolo. L’incontro fra mondo del gambling e Bitcoin era solo questione di tempo.

Quando finanza virtuale e divertimento virtuale si incontrano

I casinò online permettono di vincere somme anche molto interessanti sfruttando la connessione internet. Con quella stessa connessione è possibile “minare” (cioè trovare) porzioni di Bitcoin sparsi per la rete, oppure scambiarli, cederli, usarli per pagare servizi diversi: è evidente che si tratta di un incontro già scritto.

Infatti, chi sta investendo in questi ultimi anni nel lancio di piattaforme per il gambling non solo le sta dotando delle ultime tecnologie in materia di gioco online (un esempio pratico? le stanze per i casinò live), ma sta anche aprendo alle cripto, bitcoin in primis, come strumento di pagamento e ritiro.

Bitcoin casino

Dove giocare al casinò live usando i Bitcoin?

Al momento, in Italia questa apertura è solo teorica: nonostante i Bitcoin siano perfettamente legali, i portali di casinò online e live non offrono ancora questo strumento finanziario e per poterlo sfruttare come metodo di pagamento bisogna essere fra i frontalieri che pur essendo italiani lavorano all’estero.

Usare i Bitcoin per effettuare depositi o ritirare le vincite rimane un’operazione semplicissima, anche più semplice che effettuare un comune bonifico: anche per questo non ci sono motivi per cui i casinò italiani debbano ancora rimandare l’inclusione dei Bitcoin e delle altre criptovalute più usate (come Ethereum) nei propri metodi di pagamento.

Il gambling online passa dai Bitcoin

Il Bitcoin non è solo una valuta “non ufficiale”, creata per sfuggire ai controlli delle Banche centrali e dalla speculazione delle Borse. Questa valuta digitale è anche l’iniziatrice di una grande rivoluzione, e proprio le Banche centrali che non possono controllarla ora vogliono imitarla.

È nei piani di varie nazioni, dalla Cina alla Svizzera alla Svezia, la creazione di una valuta digitale propria, che superi i tradizionali Yuan, Franchi, Corone: ci aspetta un futuro cashless, e per questo anche i casinò live sono destinati ad “arrendersi” a questa forma di pagamento facile, istantaneo e a prova di truffa.