Categories
blog

I migliori consigli su Caribbean Stud Poker

Caribbean Stud Poker: alcune strategie di gioco vincenti

Il Caribbean Stud Poker è una variante del poker molto conosciuta e apprezzata, presente sulla maggior parte delle piattaforme di gioco online. La relativa semplicità delle regole e la dinamicità, ne fanno un gioco appassionante e adatto anche a giocatori non molto esperti.

Come nel poker, vengono distribuite 5 carte a ogni partecipante al gioco, incluso il croupier. Le carte vengono distribuite coperte, eccetto l’ultima del mazziere, che sarà scoperta. Ogni giocatore gioca solo contro il banco, non contro gli altri. A differenza del poker, non si possono scartare e sostituire le carte.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

La puntata “ante” e il rilancio

Prima dell’inizio del gioco, ogni scommettitore effettua la puntata cosiddetta “ante”. Il rilancio avviene quando tutte le carte sono state distribuite e il croupier ha scoperto l’ultima di quelle in suo possesso. Questa è la fase più delicata del gioco: come si prende la decisione di rilanciare o abbandonare la mano?

Il mazziere, per poter proseguire il gioco, deve avere in mano una coppia o un Asso e Re, la cosiddetta “high hand”. Ciò significa che per effettuare il rilancio con probabilità sufficienti di eguagliare o superare il punteggio del croupier, il giocatore dovrà avere in mano almeno le stesse carte della high hand.

Caribbean Stud Live Italia

Come aumentare le probabilità di vincita

È sempre opportuno rilanciare quando si ha in mano una coppia o più, anche se di punteggio basso. Il rilancio può essere effettuato con relativa tranquillità a prescindere dal valore della carta scoperta in possesso del croupier. Normalmente, il mazziere avrà una coppia in meno della metà delle mani giocate.

E con un Asso e un Re? Meglio non rilanciare. Si può tentare se la carta scoperta del croupier è compresa tra il 2 e la Regina ed è uguale a una della carte in mano. Oppure, se tale carta è Asso o Re e si hanno un Jack o una Regina tra le altre 3 carte.

Il Jackpot: un piccolo investimento per vincere molto

Molti casinò permettono di effettuare una piccola puntata, contestualmente a ciascuna mano di gioco, che andrà a incrementare questo montepremi progressivo. Quando un partecipante realizza il punto che serve ad accaparrarsi il Jackpot, da esso si deduce la somma dovuta, oppure si azzera, a seconda delle regole stabilite.

Per fare un po’ di pratica e affinare la propria tecnica, si può cercare una piattaforma che permetta di giocare senza soldi: non solo è utile ma consente di velocizzare il gioco e renderlo quindi più appassionante. Per aiutare il principiante, vengono messe a disposizione le tabelle relative ai punteggi, consultabili nel corso del gioco.