Categories
blog

Vinci al Baccarat

Come vincere a Baccarat: le strategie

Il Baccarat è un gioco d’azzardo nel quale vengono usate le carte francesi: la logica e l’estetica sono simili al Blackjack, e garantisce anche vincite simili.

Sbaglierebbe, però, chi lo considera come una variante del Blackjack e basta. Il gioco ha delle sue regole precise che lo rendono molto più complesso.

Per esempio, nel Baccarat (anche noto come “baccarà”) si può scommettere anche senza essere uno dei giocatori presenti al tavolo. Da spettatori, infatti, è possibile puntare sul banco, sul giocatore ma anche sull’eventuale pareggio della partita.

Questo aumenta le possibilità di vincere ma al tempo stesso frammenta le percentuali di payout.

Mai scommettere sul pareggio

La prima strategia da tenere a mente è che scommettere sul pareggio della mano è praticamente inutile: non solo è statisticamente improbabile, ma in caso di perdita, il margine della casa è addirittura del 14,4 per cento contro l’1,06 se si scommette sul banco e l’1,26 se lo si fa sul giocatore.

Va da sé che, a meno che non abbiate fondi infiniti a disposizione, puntare sul pareggio non è una buona idea. Meglio farlo solo occasionalmente, e solo quando è evidente che è un risultato che non si presenta da diversi giri.

In ogni caso, se si scommette sul pareggio, meglio farlo con piccole somme.

Baccarat Live Italia

Scegliere il tavolo col minor numero di mazzi

A Baccarat si gioca mescolando più mazzi di carte. Di solito si tratta di 8 mazzi, quindi cercare di contare le carte in questione è completamente inutile.

Per questo si consiglia sempre di scegliere quelle partite di baccarat dove il numero di mazzi scende ed è specificato nella descrizione.

Un altro trucco dei giocatori incalliti di Baccarat, e vale sia per i tavoli fisici che per quelli online, è prendere appunti sull’andamento del gioco, segnando vittorie e sconfitte oltre ad altri dati: inutile dire che non funziona, perché mescolando una media di 8 mazzi è impossibile prevedere cosa accadrà.

Il sistema “avant dernier”

Ai giocatori di Baccarat andrà meglio sfruttando un sistema noto come “avant dernier”, e utilizzato anche nel mondo del Blackjack.

Si tratta di fare caso alle ultime mani della partita in corso: se il risultato è uguale per due volte di seguito, bisognerà scommettere sul ripresentarsi dello stesso per una terza volta.

L’avant dernier è spesso applicato al banco, perché il mazziere tende a vincere di più. Per questo motivo l’ultimo consiglio di strategia a Baccarat è elementare: puntare sul banco… soprattutto se esso è in serie positiva.

Ciò ha i suoi vantaggi, ma attenzione: mai diventare aggressivi con le puntate. Si rischia di perdere tutto in un attimo!

Casinò con Baccarat